3^ giornata di Serie A (2014-2015)

I pronostici di calcio scommesso sulla terza giornata
67 visite
terza-giornata-di-serie-a-2014-2015

Di seguito i pronostici della terza giornata di Serie A. Nella giornata di oggi spicca senza dubbio il big match tra Milan e Juventus che si giocherà in posticipo serale oggi, sabato 20 settembre alle 20:45. Ci aspettiamo “fuoco e fiamme” per questo classico imperdibile.

 

Cesena – Empoli (ore 18.00) x / under
La partita delle neo promosse. Un incontro che a volte non conosce vie di mezzo ma che tende ad offrire pochissime emozioni e soprattutto pochissimi gol. Il Cesena è forte del “Dino Manuzzi” e dei 3 punti pescati alla prima di campionato, parte leggermente favorita ma l’ipotesi pareggio resta in piedi.

Milan – Juventus (ore 20.45) x / goal
Il classico di una vita. La partitissima dalle mille emozioni che quest’anno si preannuncia ancora più interessante. Entrambi arrivano da prime in classifica e non succedeva dall’era Capello-Trapattoni (rispettivamente allenatori di Milan e Juventus). In quella stagione, il Milan raggiunse il pari grazie ad un autogol di Carrera quasi allo scadere. Il pareggio sarebbe un risultato meno probabile visti i precedenti, ma questo Milan sembra essere partito con il piede giusto e può mettere in difficoltà la “Vecchia Signora”. Comunque sia ci aspettiamo almeno un gol da entrambi le squadre.

Il quadro si completa domenica 14  con le seguenti partite:

Chievo – Parma (ore 12.30) 1 2
Il Chievo forte dell’impegno casalingo è alla ricerca di conferme dopo il colpaccio di Napoli ma il Parma di Donadoni non può più sbagliare. Ci sentiamo di escludere il pareggio visto che questa partita arriva all’inizio della stagione e il Parma è già con l’acqua alla gola.

Genoa – Lazio (ore 15.00) x / over
Giocare contro una squadra di Gasperini fuori casa è un po’ come ritrovarsi contro una squadra “zemaniana”: è possibile fare il colpaccio ma è anche possibile incassare tanti gol. E’ una partita che ci aspettiamo essere scoppiettante e ricca di gol. Nessuna delle due squadre sembra prevalere, specie per il fatto che la Lazio gioca fuori casa anche se organicamente parlando è leggermente superiore rispetto ai “Grifoni”.

Roma – Cagliari (ore 15.00) 1 / over
Zeman torna a Roma da avversario. In quella stessa società che non è riuscita mai a consacrarlo, che non ha avuto pazienza. Sembra improbabile che riuscirà a compiersi la grande beffa, non contro questa Roma ma chissà che non sia la volta buona di vedere tanti gol, nel buon nome del calcio spettacolare del Boemo.

Sassuolo – Sampdoria (ore 15.00) x2 / goal
E’ l’ennesima ultima spiaggia per Di Francesco. Venendo da un altro 7-0 senza contro la stessa squadra verrebbe da pensare a un pronto riscatto e quindi ci aspettiamo i “neroverdi” di Squinzi dare battaglia ma incontrare in questo periodo la Samp è un’impresa difficile per chiunque.

Atalanta – Fiorentina (ore 18.00) 2 / under
Montella e i viola saranno capaci di subissare le imprese di Europa League? Colantuono riuscirà a sfruttare il fattore campo? Tutti interrogativi legittimi ma chi deve dimostrare qualcosa in campionato è sicuramente la Fiorentina a causa di una partenza col freno a mano tirato.

Udinese – Napoli (ore 18.00) 2 
La panchina di Benitez scricchiola ancora nonostante la rimonta di Europa League contro lo Sparta. Leggende metropolitane insistono nell’affermare che l’ombra del “Mancio” si aggiri dalle parti di Castel Volturno. Stramaccioni, dal canto suo, non sembra ancora aver dato un’impronta di gioco alla sua Udinese, legata troppo alle imprese dell’intramontabile Di Natale che comunque avrebbe bisogno di trovare un degno erede. Ci sentiamo di privilegiare i timori di Benitez nel dimostrare qualcosa.

Palermo – Inter (ore 20.45) x2 
In posticipo serale l’Inter di Mazzarri vorrà sfatare il tabù della partita serale al Barbera sempre indigesta al biscione. L’Inter ha mostrato di essere davvero in forma ma rimaniamo con un piccolo beneficio del dubbio e Iachini potrebbe provare lo sgambetto.

Torino – Hellas Verona (ore 20.45) 1 / under
Sembra la partita che dovrebbe dimostrare la ricerca ossessiva delle riconferme perdute e di un ricco mercato, solo in uscita. Le outsider mancate e il sogno di riproporsi potrebbero influenzare una partita che si preannuncia bloccata. Nonostante questo le nostre preferenze vanno a favore dei granata di Ventura.

 

Aspetto i vostri commenti! E voi che scommesse avete in mente?

Puoi lasciare un commento, o citare l'articolo sul tuo sito.

Lascia un commento